Gambas2 su tablet WM8650 9.7″ (prove)

Programmare in Gambas2 ( Basic visuale per Linux ) direttamente su un tablet cinese da 100 Euro ? Si può fare !

Nella foto, una applicazione di esempio, compilata quindi avviata, per il test della porta seriale ttyS0 del tablet ; mediante un’ interfaccia RS232 collegata al dispositivo, si trasmettono e ricevono dati con il programma HyperTerminal ( o qualsiasi altro terminale seriale ) su un PC Windows ( protocollo 19200,N,8,1 ). Funziona.! Cliccare sull’immagine per una visione ingrandita.

2 thoughts on “Gambas2 su tablet WM8650 9.7″ (prove)

  1. Salve, potri sapere quale versione di Linux e quale Window Manager usa?
    Il touch screen funziona a dovere?
    Trovo veramente interessante l’utilizzo di Linux nei tablet (soprattutto di questa fascia)
    per ovvi motivi 🙂

    Ho provato Angstrom con gnome(avrei preferito qualcosa di più leggero di default ma va bene così) e sono ormai settimane che combatto con xorg, evdev, /dev/input/* e compagnia, appunto per rendere operativo il touch screen ma con risultati davvero scarsi.
    l’IC è VT1609 ma non riesco a trovare nessuna documentazione su questo integrato.
    Saprebbe essermi di aiuto?:D

  2. La versione visibile nella foto è proprio quella Angstrom Gnome nella versione indicata da Wicknix nel forum HcH / TechKnow qualche tempo fa. Io ho creato un’immagine in uno spazio ridotto, modificando le partizioni e postando i link per il download sempre sullo stesso forum. Se fa una ricerca per angstrom / robotop / wicknix sul forum indicato, probabilmente troverà tutto il “carteggio”. Anche sul mio tablet il touch screen non viene riconosciuto, ma il mio impegno è stato soprattutto quello di far funzionare Gambas2, perché sono più interessato a questa parte del lavoro. Ovviamente uso un combo wireless USB per tastiera e mouse 🙂
    Sto comunque riportando su questo nuovo blog alcuni vecchi articoli scritti nel mio vecchio sito, anche al riguardo di Linux sui tablets, quindi è possibile che in futuro troverà altre notizie interessanti… almeno, spero che lo siano ! 🙂
    Per il VT1609, dovrebbe essere una versione avanzata del VT1603, pin compatibile. Sul mio spazio “Robotop’s Place” del forum HcH/TechKnow (collegamento tra i “links utili”) può trovare un post che riguarda gli schemi elettrici di alcuni tablet basati su WM8650. Ho visionato, tramite il motore di ricerca cinese baidu, alcuni pdf e ho estratto dalla cache del browser i files swf che venivano generati dal server (per la lettura del pdf on-line) riuscendo così ad ottenere degli schemi di buona qualità, al posto di alcune semplici “catture dello schermo” che erano state proposte in precedenza. Il VT1603 è parte di alcuni di questi schemi. Spero questo possa esserle utile 🙂

Comments are closed.